MegaTokyo - rilassati, t1 capiamo - DTM: Bastoncini in aereo

  • English
  • Deutsch
  • Italiano
  • Français
  • Nederlands
  • Suomi
  • Polski
  • Norsk
  • Interlingua
  • Srpski
  • Español
  • Português (Brasil)

“DTM: Bastoncini in aereo”
tavola #889: DTM: Bastoncini in aereo

storyboard

clicca per espandere ==== vignetta #1
[non è un fumetto]: Palo Alto, CA 2 agosto 2006
semplicemente qualcuno: Avrò bisogno di quella newsletter fatta da Teched, Dom
Dom: Sì, sarò in grado di ottenerla.
semplicemente qualcuno: E niente più lance nella milza, è il quinto appaltatore che perdiamo in sei settimane.
Dom: Non faccio promesse.
[effetto sonoro]: *RING*
[non è un fumetto]: (Ora chiamata "cacciatrice di milze")
==== vignetta #2
Dom: Pronto, parla Dom.
Dom: Oh, ciao Jes! Come butta a voi ragazzi?
Dom: Ian ha bisogno di uno strappo per l'aereoporto, domani?
Dom: Certo, posso farlo, nessun problema.
[non è un fumetto]: (milza completamente mancata)
==== vignetta #3
[non è un fumetto]: (cappello da chef, e non un fungo)
Jes: Sì, è diretto all'otakon questo fine settimana, grazie per portarlo.
Jes: Tu cosa fai questo fine settimana?
[non è un fumetto]: (Cellulare magico fluttuante)
[non è un fumetto]: San Francisco, CA Stessa ora
==== vignetta #4
Dom: Purtroppo lavoro. Ho una tonnellaculata metrica di cose da scrivere.
Dom: E potrei aver appena ucciso il mio editore.
semplicemente qualcuno: Non sono ancora morto…
==== vignetta #5
Jes: È un vero peccato, Ian dice che ci sarà una grande festa quest'anno.
Jes: Comunque, ci vediamo domani. Grazie per il passaggio.
==== vignetta #6
Dom: Aspetta! Ho un'idea!
Dom: Sarò a casa tua in mezz'ora.
[non è un fumetto]: (non ha mancato questa volta)
semplicemente qualcuno: La mia milza! Augh!
==== vignetta #7
[non è un fumetto]: Aereoporto internazionale di San Francisco 3 agosto 2006
Poliziotto 1: Mi scusi, Mr. McConville?
Ian: Sì?
Poliziotto 1: Abbiamo trovato un sospetto terrorista noto come Owen Fong mentre cercava di salire a bordo nascondendosi nei suoi bagagli. Prego, ci segua.
Ian: Sono in arresto?! È ridicolo! Sapete cosa, va bene. Ma se lo torturate, voglio guardare.
Poliziotto 2: D'accordo.
[non è un fumetto]: (La pula)

console

<lapo>

“Connichi 2006”

Martedì 2006-09-12

Con il mio solito tempismo (scusaaaate) vi comunico che questo week-end Fred (aka Piro, l'autore, ignoranti!) sarà in Germania, nella ridente città di Kassel, invitato dalla fiera del fumetto Connichi.
Sabato pomeriggio e domenica mattina, ci sarò anch'io!

<Kn03>

“Altre spiegazioni”

Mercoledì 2006-09-20

Oggi lezione di italiano, per coloro che non lo conoscono, esaminiamo il verbo "crogiolarsi".
Verbo riflessivo, prime forme dell'indicativo presente singolare: "io mi crogiolo, tu ti crogioli, egli si crogiola", questo verbo indica l'attività mentale o fisica di una persona che tende ad apprezzare il rimanere in una determinata situazione, non sempre positiva per lei, il che nell'ultimo caso è un segno di masochismo, tra gli esempi: "Mi piace crogiolarmi al sole" indicante l'attività dei bagnanti che adorano prendere la tintarella; "Anche se non gli piace, preferisce crogiololarsi nella situazione piuttosto che affrontarla" che è il caso di Erika, e indica coloro che nonostante siano in una situazione da loro stessi ritenuta negativa, preferiscono piagnucolare e deprimersi piuttosto che affrontare il problema.

La "lezione" termina qui, buona giornata :P