MegaTokyo - rilassati, t1 capiamo - lasciar accadere le cose

  • English
  • Deutsch
  • Italiano
  • Français
  • Nederlands
  • Suomi
  • Polski
  • Norsk
  • Interlingua
  • Srpski
  • Español
  • Português (Brasil)

“lasciar accadere le cose”
tavola #725: lasciar accadere le cose

storyboard

clicca per espandere ==== vignetta #1
Piro: Kimiko…
Piro: san?
==== vignetta #3
Kimiko Nanasawa: <Allora, cos'è successo ai tuoi occhiali?>
Piro: <I miei occhiali?>
==== vignetta #4
Piro: <Oh, Largo ci si è seduto sopra.>
Kimiko Nanasawa: <Eehh? Davvero? Quando è successo?>
Piro: <Beh, è colpa mia, in realtà. Li avevo appoggiati sul divano nel ripostiglio.>
Kimiko Nanasawa: <Riesci a vederci bene senza?>
==== vignetta #5
Piro: <Abbastanza bene, credo. Posso vedere bene te, ma le cose cominciano a sfocarsi dove si trova Largo.>
Kimiko Nanasawa: <Meglio di me, sono cieca senza le mie lenti a contatto.>
Piro: <Porti le lenti a contatto?>
Seraphim: Vedi, Boo? Ti preoccupi troppo.
Seraphim: Qualche volta è giusto lasciare che le cose accadano.
==== vignetta #6
Seraphim: Persino i tuoi clienti più difficili possono sorprenderti.
Seraphim: Penso che i nostri clienti siano andati abbastanza bene oggi.
Seraphim: Davvero.
==== vignetta #7
Seraphim: Ops. Parlato troppo presto.
Boo: Squiik!!
Seraphim: Beh, almeno cadere di testa in una discarica non è un vero dilemma morale.

box delle news

logo Nuvole Elettriche
(23 Giugno 2018) L'ultima tavola.
(23 Giugno 2018) L'ultima tavola.

console

<lapo>

“Dottore Magistrale”

Lunedì 2006-05-01

Dottore Magistrale in Ingegneria delle Telecomunicazioni

Ebbene sì.
È fatta.
Io, a dire il vero, non ci credo ancora del tutto.
Ma lo dicono tutti, quindi sarà vero.

La cosa positiva, per te (sì, mi riferisco proprio a te, lettore anonimo!), è che presto avrò più tempo da dedicare a questo sito. Il che è bene.

Ah, e tra non moltissimo uscirà il secondo volume di Megatokyo in italiano... lo avete già ordinato, verooo?

E ora, per la serie "cose utili dal mondo", qualche link molto carino:
  • monotone
  • lighttpd: l'efficientissimo server web...

<Kn03>

“Traduzione”

Lunedì 2006-05-01

Ecco, qui alcuni probabilmente si staranno chiedendo che cavolo dice Kimiko a Largo in questa tavola, da bravi traduttori siamo andati a cercare la traduzione dal giapponese all'inglese che fu fatta a suo tempo sui forum originali di megatokyo, e per farvi capire qualcosa di più, vi mettiamo qui quella, ovviamente tradotta in italiano, poi non dite che non vi vogliamo bene :P :

Vignetta 2: Kimiko: "No!! Per favore non scappare via! Erika non voleva farti del male!"
Vignetta 3: Kimiko: "Può sembrare fredda, ma si preoccupa davvero molto. Erika è stata ferita così tante volte che non vuole aprirsi più con nessuno."
Vignetta 4: Kimiko: "Ma è solo una facciata. Ha solo troppa paura di farsi ancora del male, Largo-san! Ma penso che Erika non voglia che tu abbandoni le tue speranze con lei. Io ci credo!"
Vignetta 5: Kimiko: "Quindi, se ti piace anche solo un poco, ti prego non abbandonare tutto. Non lascerai perdere, vero, Largo-san? Me lo prometti?"
Vignetta 6: Kimiko: "Prometti?"