• English
  • Deutsch
  • Italiano
  • Français
  • Nederlands
  • Suomi
  • Polski
  • Norsk
  • Interlingua
  • Srpski
  • Español
  • Português (Brasil)
“piccoli divertenti enigmi”
tavola #428: piccoli divertenti enigmi

storyboard

clicca per espandere ==== vignetta #1
Piro: Scusa. Largo è po' strano a volte. Non prendere molto sul serio niente di quel che dice, per favore.
==== vignetta #2
Miho: Dovrei nascondere i coltelli perché tu non te li pianti in faccia?
==== vignetta #3
Miho: Nel sistema 'Endgames', ci sono delle variabili nascoste inserite nella struttura dati di ogni personaggio. Queste variabili comprendono autostima, fascino, desiderio, amore, gelosia, e molte altre.
Miho: Questo sistema nascosto doveva servire ad aggiungere un livello di realismo al personaggio del gioco.
Miho: Manipolando queste 'variabili emozionali', riuscii a sopraffare e controllare grandi parti della base utenti.
Miho: Dato che quelle variabili non erano documentate, nessuno sapeva come facessi.
Miho: Tu e Largo eravate piccoli, divertenti enigmi.
Miho: Per qualche ragione, non riuscii mai a strapparvi il controllo dei vostri personaggi.
==== vignetta #7
Piro: Tu sei quel…
Piro: Tu sei…
Piro: una ragazza??
Miho: L'ultima volta che ho controllato, sì.

box delle news

console

<lapo>

“Novità Tecniche”

Venerdì 2005-03-04

Come avrete probabilmente notato, ho apportato delle novità abbastanza sostanziali (e controverse) al sito: ad esempio ora, per default, mostra solo le 10 tavole che seguono e precedono la attuale e non la lista completa, in modo che la dimensione della pagina sia decisamente inferiore.
Subito sotto potrete notare un link chiamato "Lista completa delle tavole", che vi permetterà in ogni momento di vedere l'elenco completo, ordinato per ordine di pubblicazione oppure per ultimo aggiornamento (sì, perché correggiamo anche le tavole vecchie, quando non ci soddisfano al 100%).
Un'altra novità si chiama my megatokyo ed è il principale motivo per cui mi sono "permesso" di fare scelte che possono essere controverse: da ora in poi ognuno di voi potrà decidere come preferisce utilizzare il sito; come renderlo più adatto all'uso che voi ne fate.
atene buon uso.

alla prossima,
  Lapo

<lapo>

“Bizarre Uprising”

Venerdì 2005-03-04

Bizarre Uprising

Che dire? Bello!
Ho scoperto molto di recente questo fumetto online e mi ha subito colpito.
Non sempre è facile spiegare perché qualcosa "ci piace", anzi probabilmente in quei casi in cui la sensazione è più forte è ancora più difficile da spiegare. Quello che so è che questo È uno di quei casi, il resto sono solo ipotesi autoriflessive: che sia per l'ambientazione "liceale"? dubito, non sempre è un'ambientazione che apprezzo; che sia per la componente "fantastica" (non sto a precisare oltre, per non non spoilerarvi troppo…)? è già più probabile, ma certamente non è solo quello; che sia anche un po' per la leggera sensazione di "fatto in casa" che trasmette? può essere; a ben pensarci, forse, la cosa che più me lo fa piacere è che la personalità dei personaggi è molto curata ed entro poche vignette inizi a sentirli più come amici che non come personaggi di un fumetto.

Beh, che altro dire se non: “leggetelo, ve lo consiglio caldamente”.

Potreste però incontrare un problema: se state leggendo questo rant significa che probabilmente leggete l'inglese peggio dell'italiano (altrimenti sareste su megatokyo.com e non su megatokyo.it) e, ahimé, Bizarre Uprising è esclusivamente in inglese.
Per ora.
Voglio dire: se qualcuno di voi invece sapesse abbastanza bene l'inglese, se il fumetto gli piacesse abbastanza da volerci "perdere" un po' di tempo dietro traducendolo, beh allora… allora dovrebbe scrivermi e dirmelo, perché non ci metterei né 3 né 4 ad adattare il codice creato per megatokyo.it e far nascere una nuova splendida traduzione.
So già che gli autori (Razlo e Yuji) sono favorevoli alla cosa.

al prossimo rant!