MegaTokyo - rilassati, t1 capiamo - giochi separati

  • English
  • Deutsch
  • Italiano
  • Français
  • Nederlands
  • Suomi
  • Polski
  • Norsk
  • Interlingua
  • Srpski
  • Español
  • Português (Brasil)

“giochi separati”
tavola #382: giochi separati

storyboard

clicca per espandere ==== vignetta #1
Miho: <Non è proprio ciò che mi aspettavo.>
Miho: <Ma certamente…>
Miho: <La calma, testarda aggressione… tenacia a senso unico…>
Miho: <È lì, la posso vedere.>
Miho: <La ragazza è come un catalizzatore.>
Miho: <E l'altro…>
==== vignetta #2
Miho: <Brillante sprezzo del pericolo… Sopravvivenza tramite puro, incrollabile spirito d'avventura…>
Miho: <Diventa sempre più sicuro di sé, fondendosi con il caos intrinseco in questo posto.>
==== vignetta #3
Miho: <Ma sono giochi separati.>
Miho: <Non posso giocare ad entrambi…>
==== vignetta #4
Miho: <O posso?>

console

<lapo>

“Vuoto spinto”

Lunedì 2005-01-10

Vuoto spinto. È il contenuto dei miei ultimi rant.

D'altra parte… non ne ho scritti.

Non vi chiederò scusa (anche perché non vorrei invadere il terreno esclusivo dell'autore, eheheh) né accamperò scuse.

Ma è tempo di cambiare. Oh sì.

Innanzitutto voglio annunciarvi che lo staff MegaTokyo si sta rimpolpando… e un po' di carne fresca non ci farà che bene ;-)

Vuoto spinto. Nel mio cervello.

E inoltre ho sonno.

Ma no, non posso permettere che il rant su LuccaComics2004 resti ancora qua. Siamo nel 2005, eh! Mica pizza e fichi, altro che! Devo scrivere un rant.

Vuoto spinto. E quattro cavalli che tirano, faticosamente.

Vuoto spinto. Il vuoto stesso può essere un tema, se lo metti in bold e lo ripeti in modo ossessivo.

Ahh, che piacere. Almeno qua posso sfogarmi con quegli stupidi inglesismi che fanno tanto 'informatico'. Bold, bold e bold.

La mia mente vacilla. E domani devo pure svegliarmi presto.

Vuoto spinto. Anelo l'oblio del sonno…

Vi saluto con una promessa: sovrascriverò presto questo rant con qualcosa di meglio ;-)

<Kn03>

Eehh

“Eeehhh, non bevo più”

Venerdì 2004-11-26

Salve!
Dopo mille anni che non rantavo rieccomi qui, giusto per un aggiornamentino rapido, e una richiesta ufficiosa, abbiamo bisogno di traduttori, si, lo so che alcuni di voi penseranno che siamo in tanti e quindi cosa ce ne facciamo di un altro traduttore? Beh, la risposta è semplice, nella traduzione di Megatokyo la prima passata alle vigne di solito la dò io, traducendone una buona mano, poi chi si occupa del lettering in genere dà una controllata che tutto sia a posto.
Ora, siccome alcuni dei ragazzi qui lavorano e altri meno, e io probabilmente nel prossimo futuro potrò seguire sempre meno il progetto (causa affari miei :P), urge nuovo traduttore, possibilmente all'altezza del sottoscritto (sono un metro e 80 :P): con una buona/ottima conoscenza dell'inglese.

Chi volesse proporsi, può mandare una mail qui

Niente altre nuove buone nuove, se non che il mio nickname l'ho accorciato a K, una lettera, meglio di così, potrei scegliere come nick un qualunque carattere ASCII, prima o poi lo farò, sono 127, non troverò un altro povero che abbia il mio stesso no? O_o'

Follia follia...