MegaTokyo - rilassati, t1 capiamo - imbambolati davanti alla distruzione

  • English
  • Deutsch
  • Italiano
  • Français
  • Nederlands
  • Suomi
  • Polski
  • Norsk
  • Interlingua
  • Srpski
  • Español
  • Português (Brasil)

“imbambolati davanti alla distruzione”
tavola #331: imbambolati davanti alla distruzione

storyboard

clicca per espandere ==== vignetta #1
Largo: Dove stiamo andando?
Junpei: Maestro L33t insegna lezione in venti minuti.
Largo: Oh sì.
Junpei: L33t one deve ricordare quando lezione comincia.
Junpei: Scuola non avere budget per portare Maestro L33t con ninja ogni giorno.
==== vignetta #2
Largo: Ehi, Junpei…
Largo: Perché le persone sembrano così… ignare della distruzione che sta tramando per inghiottirli?
Largo: È accaduto così spesso che oramai sono intorpiditi davanti alla distruzione, al puzzo di morte ed allo skyline in continuo cambiamento?
Largo: La società è discesa così profondamente nell'abisso che le persone accettano il male come qualcosa che deve semplicemente accadere?
==== vignetta #3
Largo: Fortunatamente per loro ci sono delle persone come noi che sono pronte a sporcarsi le mani e far esplodere roba per salvarli.
Largo: Anche se sembrano non apprezzarlo.
Junpei: Sì, Maestro L33t.
Junpei: Noi quasi a scuola adesso.
Largo: Woot! Oggi penso che parlerò di come liquidare correttamente i nonmorti con normali attrezzi da cucina.

console

<lapo>

“LuccaComics2004”

Venerdì 2004-10-29

Giusto per dirvi che sabato 29 ottobre 2004 buona parte dello staff MegaTokyo sarà in fiera (nello specifico io, clem131, lazyboy e briareos).

Come riconoscerci?

Non saprei, io sarò sicuramente in spolverino di jeans nero, gli altri non ho idea.
Ah, sono alto 186 e ho i capelli ricci, benché ora siano un po' troppo corti per capirlo, o quasi.
AH! Probabilmente saremo ricoperti di stupidi volantini adesivi megatokyo di 10 cm di lato.

Ma questo sarà vero per buona parte della fiera e della città, se tutto va come sperato, eheheh

<clem131>

“mattinata fiorentina”

Venerdì 2004-10-29

Situazione:
ore 9.28 del mattino; casa di Lapo, Firenze, centro. Due passi dall'Arno. Caffé, preso. Brioche di pasticceria: non ancora.
Lapo: up & running
clem/cementino: up & running & caffeinated
Miss Entropia: up & running in ciabatte
Golosino/Lazyboy: si s ta lavando i denti e a giudicare dal tempo che ci sta mettendo probabilmente se li sta lavando uno per uno.
Mela: si sta pettinando con le bombe a mano.
Chi&Bro: svegli & pimpanti.
Marta: operativa.

Tra qualche minuto dovremmo essere in grado di partire per Lucca, dove ci attende una mattinata e un pomeriggio di follie & nefandezze.
Sto usando un cifro la &, in questo rant.

Tempo: schifidino
ristorante per stasera: prenotato
Limite superiore di spesa per gli acquisti a Lucca: fissato
Golosino: ha finito di lavarsi i denti e ora li sta asciugando, sempre uno per uno.
Lapo sta tagliando tutti gli adesivi di Megatokyo all'ultimo momento, per distribuirli in fiera.
Mela sta chiamando Golo per capire se ha bevuto gli avanzi del suo caffé.
Golosino sta cercando di rispondere ma con un asiugamano sugli incisivi anteriori l'operazione non è così semplice come sembrerebbe.

Gh.
Vado ad aiutare a ritagliare gli stickaz.
Ciaps!