• English
  • Deutsch
  • Italiano
  • Français
  • Nederlands
  • Suomi
  • Polski
  • Norsk
  • Interlingua
  • Srpski
  • Español
  • Português (Brasil)
“errori”
tavola #1350: errori

storyboard

clicca per espandere ==== vignetta #1
Piro: Miho!
Piro: Ehi!!
Piro: Che cavolo??
==== vignetta #2
Piro: Perché mi hai trascinato via così di fretta?
Piro: E quel ragazzo?? Va portato in ospedale!
==== vignetta #3
Miho: Prima ci togliamo di torno, prima Komukigo può occuparsene.
Piro: Ah.
==== vignetta #4
Piro: Ok.
Piro: Quindi-
==== vignetta #5
Miho: Come hai potuto nascondermelo???
==== vignetta #6
Piro: Uh?
Miho: Perché non me l'hai detto??
==== vignetta #7
Piro: Beh, quando l'ho scoperto non stavamo esattamente parlando.
passante innocente: <Che succede?>
==== vignetta #8
Miho: Quindi… quando lo ha fatto, sapeva di essere incinta di loro figlio?
Studente, Scuola Superiore Shiritsu Daitō: <Ha detto ‘incinta’?>
Studentessa, Scuola Superiore Shiritsu Daitō: <Com'è entrato a scuola, quel gaijin inquietante?>
Piro: Sì, lei…
Piro: Uh… Miho?

box delle news

console

<lapo>

“Kickstarter!”

Domenica 2013-06-23

Probabilmente siete già stati raggiunginti dalle eco della notizia sui social network, ma Piro ha proposto un kickstarter per creare il videogioco di Megatokyo e il progetto sta andando alla grande: è stato finanziato entro 3 ore, e in meno di 24 ore sono stati finanziati anche quasi tutti gli obiettivi opzionali!
Se il progetto vi pare interessante, dateci un'occhiata: se offrite 35$ riceverete il gioco appena pronto, con tutte le espansioni e la colonna sonora e il PDF di illustrazioni. (se vi basta la prima parte del gioco base, sono 10$)

<mornon>

“Ripresa pubblicazioni (forse)”

Venerdì 2015-03-06

Un membro dello staff spagnolo sta iniziando a curare il lavoro preliminare necessario per pubblicare le traduzioni (principalmente ripulire i fumetti dal testo originale), quindi le traduzioni potrebbero riprendere, comunque a un ritmo non meglio definito; purtroppo l'organico resta quello che è, quindi non so quanto la cosa continuerà e con che regolarità.