MegaTokyo - rilassati, t1 capiamo - unMod Omake: anticipazioni programmate [nuova pagina 1.5]

  • English
  • Deutsch
  • Italiano
  • Français
  • Nederlands
  • Suomi
  • Polski
  • Norsk
  • Interlingua
  • Srpski
  • Español
  • Português (Brasil)

“unMod Omake: anticipazioni programmate [nuova pagina 1.5]”
tavola #1268: unMod Omake: anticipazioni programmate [nuova pagina 1.5]

storyboard

clicca per espandere ==== vignetta #1
[nota]: Ecco uno delle principali cose che dovevo finire per il volume 6 di Megatokyo. Sentivo che l'omake originale aveva bisogno di un po' più di trama, quindi inserite questo tra le tavole 973 e 974. Per altre modifiche a unMod, dovrete aspettare il volume :)
[Omake: unMod] Piroko: Primo, vorrei sottolineare quante volte ho espresso preoccupazione per non essere adatta al lavoro in incognito.
[Omake: unMod] Piroko: Presumo che continuo a essere selezionata per incarichi ad alto rischio a causa della mia non funzionalità sociale.
semplicemente qualcuno: Segnato. Continua.
==== vignetta #2
[Omake: unMod] Piroko: Il mese scorso mi è stato chiesto dalla sezione speciale se ero disposta ad avere una modifica fetish installata e a essere "acquisita" dal circolo dei trafficanti.
==== vignetta #3
[Omake: unMod] Piroko: Conoscendo la sua incapacità di afferrare il concetto che la sua compagna potrebbe essere in grado di operare indipendentemente, la sezione speciale mi ha assegnato l'agente operativo Largo come supporto e squadra d' estrazione d'emergenza.
[Omake: unMod] Largo: Vuoi vedere cosa può fare?
[Omake: unMod] Piroko: No.
[Omake: unMod] Piroko: Credo che questo fosse mirato ad assicurare che avrebbe almeno usato equipaggiamento omologato DCRM e non la sua ‘roba speciale’.
==== vignetta #4
[Omake: unMod] Piroko: Le modifiche fetish solitamente includono comportamenti fetish specifici e regolabili dall' utente e modifiche alla personalità.
[Omake: unMod] Piroko: Le modifiche che ho ricevuto usano questa funzionalità per interdire e annullare gli effetti di altri innesti o modifiche comportamentali che potrebbero cercare di installare.
[Omake: unMod] Piroko: Eh??
[Omake: unMod] Piroko: Ho detto che volevo una modifica orecchie di gatto!
semplicemente qualcuno: Hai avuto ali d'angelo. È quello che avevo.
==== vignetta #5
[Omake: unMod] Piroko: Dopo essere stata ‘acquisita’ dal circolo ho indagato sull'operazione come meglio ho potuto.
[Omake: unMod] Piroko: Le ragazze non erano tutte tenute in un posto, ma ho realizzato presto che il loro numero era maggiore di quanto pensassimo inizialmente.
==== vignetta #6
[Omake: unMod] Piroko: La maggior parte delle transazioni sembravano essere su appuntamento con un'anteprima opzionale “prova prima dell'acquisto”.
[Omake: unMod] Piroko: Ho annotato nel mio rapporto che tre miei clienti sono morti inaspettatamente prima delle anteprime programmate, probabilmente perché ci trovavamo in un' area con alto tasso di criminalità.

console

<legione>

Tutto questo "Evil Grin" mi si addice…

“Pesce d'Aprile”

Giovedì 2010-04-01

Dite la verità, ci siete cascati.
Avete pensato che davvero Yuki e Kobayashi- kun rischiassero di finire imprigionati per chissà quanto tempo nelle cantine del locale, per esserne tirati fuori solo quando dovevano fare un concerto per intrattenere la folla gotica della "Caverna del Male". Beh, rilassatevi, perché come potete vedere la vera storia prosegue in maniera più logica, senza inaspettati colpi di scena e pericoli imprevisti. È solo per stavolta che ho preso il filo della storia finora, e basandomi sulle vignette della tavola di oggi ho manipolato i dialoghi per fargli prendere una piega strana ma plausibile.
Non me ne vogliate, vi prego, se ho approfittato così della vostra fiducia: era già da un po' che non facevamo un bel pesce d'Aprile ai lettori, l'ultima volta era riuscito piuttosto bene, e invece l'anno scorso era saltato per mancanza di idee. Non vogliatemene nemmeno se ho dipinto Kenji come un uomo d'affari che pensa solo al suo locale, uno schiavista senza scrupoli. Come vedrete nelle prossime tavole non é una persona del genere. Non é certo un bravo boy-scout, ma nemmeno un criminale. Kenji é… fatto un po' a modo suo. Credo che prossimamente avremo modo di conoscerlo un po' meglio.

Nota 1: per gli inviti a recarmi in luoghi diversi dal presente, minacce di morte ed altre espressioni di affetto, gli indirizzi e-mail sono in fondo alla pagina.
Nota 2: se vi state chiedendo di cosa diavolo sto parlando, dovevate esserci 1° Aprile. Chiederò a chi di dovere di linkare la pagina così com'era allora.
Nota 3: l'immagine del rant rappresenta noi tutti. Largo è la faccia che avevo io a mezzanotte, Piro la faccia che avevate voi la mattina del primo. :D

Saluti!

<mornon>

“DDoS”

Lunedì 2010-07-12

Il Distributed Deanial of Service, il cui significato letterale è “Negazione di servizio distribuita”, “è un tentativo di rendere una risorsa informatica indisponibile ai suoi utilizzatori. Sebbene i mezzi con cui attuarlo, i motivi, e i bersagli di un attacco DoS possano variare, generalmente consiste negli sforzi convenuti di una i piú persone atti a prevenire che un sito Internet o un servizio funzionino efficacemente o del tutto, temporaneamente o indefinitamente” (Wikipedia).
Finita la spiegazione, vi lasciamo al fumetto!