MegaTokyo - rilassati, t1 capiamo - cosa sta facendo?

  • English
  • Deutsch
  • Italiano
  • Français
  • Nederlands
  • Suomi
  • Polski
  • Norsk
  • Interlingua
  • Srpski
  • Español
  • Português (Brasil)

“cosa sta facendo?”
tavola #1107: cosa sta facendo?

storyboard

clicca per espandere ==== vignetta #1
Masamichi Sonoda (padre di Yuki): <I quartieri dietro di lui sono stati evacuati?>
semplicemente qualcuno: <Sì, signore.>
Largo: Perché tutti i cavi e le catene?
Largo: Non può essere salvato, vero?
==== vignetta #2
Masamichi Sonoda (padre di Yuki): No, dobbiamo bloccarlo, così da potere scaricargli in testa abbastanza fuoco automatico da ucciderlo.
Masamichi Sonoda (padre di Yuki): <Prima regola di gestione dei cataclismi: mai lasciare che qualcosa difficile da uccidere diventi uno zombie.
==== vignetta #3
Largo: Cosa sta facendo?
Masamichi Sonoda (padre di Yuki): Cosa sta facendo, chi?
==== vignetta #4
semplicemente qualcuno: <Civile nella zona di fuoco. Ripeto: civile nella zona di fuoco.>
Yuki Sonoda: <No!! Per favore, non feritelo!!>
semplicemente qualcuno: <A tutte le unità: non sparare.>
==== vignetta #5
Largo: L4 r4gazza magica.
Masamichi Sonoda (padre di Yuki): La cosa??
==== vignetta #6
Yuki Sonoda: <Non è colpa sua!!> <Fermatevi!!>
semplicemente qualcuno: <Non sparate.>
==== vignetta #9
Masamichi Sonoda (padre di Yuki): <Perché diavolo l'allarme di questo coso è spento??>
Masamichi Sonoda (padre di Yuki): <A tutte le unità! È una non identificata RM di livello sette!! Chiamate la squadra di intervento RM ora!!>
semplicemente qualcuno: Perché il vostro si spegne sempre, signore?>

console

<lapo>

L-system: F+F+F+F+F;F=FF-F++FF--F+FF;angolo=72°

“MegaLustro”

Domenica 2008-04-06

Cinque. Anni. Di. Megatokyo. In. Italiano.
…wow!

Che dire? Il tempo passa, le persone cambiano, il lavoro procede (più o meno veloce a seconda degli impegni), Fred viene distratto dall'atto creativo da ben altra sua creatura (ha pure disdetto l'impegno di venire in Eurpa alla Connichi, ma non si può certo dire che gli mancasse un buon motivo, eheh).
Insomma, il tempo passa e noi, bene o male, siamo sempre qua ad allietare le vostre serate.

Novità prossime venture:
  • adattare la grafica del sito alla nuova grafica del .com (prevengo i Paladini del Copyright: sì, Fred è d'accordo; anzi, lo preferisce per uniformità)
  • riprendere in mano MegaLettering e risolverne alcuni problemini, come ad esempio l'interlinea di alcuni font
Novità già successe che non avevo fatto notare:
  • potete accedere a questo sito in IPv6, grazie al comodissimo protocollo di tunnel automatico 6to4: per attivarlo su FreeBSD mi sono bastate due righe; su Windows, se la macchina ha un IP globale e non di rete locale, Vista lo utilizza automaticamente mentre WindowsXP richiede di scrivere una tantum da riga di comando "ipv6 install"
Vi auguro buona lettura e, mi raccomando, passate parole con gli amici se negli ultimi 5 anni ancora non l'aveste fatto ;-)

<mornon>

“Nuovi arrivi”

Lunedì 2009-05-18

Le "miglia aeree omaggio", solitamente chiamate "miglia", sono un bonus fedeltà che alcune compagnie aeree danno ai propri clienti: piú voli, piú miglia gratuite ti porti a casa per convertirle poi in viaggi. Questi programmi, cui Masamichi fa riferimento, in Inglese sono a chiamati frequent flyer.
Fatta questa piccola nota, diamo il benvenuto a Nunzio e Tanner, che da questa tavola si affiancheranno a noi nel lavoro di traduzione: benvenuti!