MegaTokyo - rilassati, t1 capiamo - non ci servono ordini

  • English
  • Deutsch
  • Italiano
  • Français
  • Nederlands
  • Suomi
  • Polski
  • Norsk
  • Interlingua
  • Srpski
  • Español
  • Português (Brasil)

“non ci servono ordini”
tavola #1090: non ci servono ordini

storyboard

clicca per espandere ==== vignetta #1
zombi: l'orda è nuova, ma è composta da non-morti stagionati.
zombi: stanno montando una difesa?
==== vignetta #2
zombi: no, non per quanto abbiamo visto.
zombi: cosa mi dici del pazzo col cartone? è stato avvistato?
zombi: no, non ancora.
==== vignetta #3
zombi: siamo sicuri che questa offensiva sia necessaria?
zombi: è solo un'ipotesi che lei sia qui.
==== vignetta #4
zombi: lei non è venuta da noi per ordinar-
zombi: la sua volontà ci spinge…
==== vignetta #5
zombi: come l'odore della carne vivente.
zombi: non ci servono ordini per seguire-
Yuki Sonoda: Ora, sig. Zilla-san!>
==== vignetta #6
Yuki Sonoda: <FUOCO!!>
==== vignetta #7
zombi: quando avevi intenzione di menzionare la rag4zza magica con lo zilla?
zombi: ci stavo arrivando.

console

<lapo>

L-system: F+F+F+F+F;F=FF-F++FF--F+FF;angolo=72°

“MegaLustro”

Domenica 2008-04-06

Cinque. Anni. Di. Megatokyo. In. Italiano.
…wow!

Che dire? Il tempo passa, le persone cambiano, il lavoro procede (più o meno veloce a seconda degli impegni), Fred viene distratto dall'atto creativo da ben altra sua creatura (ha pure disdetto l'impegno di venire in Eurpa alla Connichi, ma non si può certo dire che gli mancasse un buon motivo, eheh).
Insomma, il tempo passa e noi, bene o male, siamo sempre qua ad allietare le vostre serate.

Novità prossime venture:
  • adattare la grafica del sito alla nuova grafica del .com (prevengo i Paladini del Copyright: sì, Fred è d'accordo; anzi, lo preferisce per uniformità)
  • riprendere in mano MegaLettering e risolverne alcuni problemini, come ad esempio l'interlinea di alcuni font
Novità già successe che non avevo fatto notare:
  • potete accedere a questo sito in IPv6, grazie al comodissimo protocollo di tunnel automatico 6to4: per attivarlo su FreeBSD mi sono bastate due righe; su Windows, se la macchina ha un IP globale e non di rete locale, Vista lo utilizza automaticamente mentre WindowsXP richiede di scrivere una tantum da riga di comando "ipv6 install"
Vi auguro buona lettura e, mi raccomando, passate parole con gli amici se negli ultimi 5 anni ancora non l'aveste fatto ;-)

<mornon>

“Indiani d'America in Italia”

Lunedì 2008-05-05


Nei fine settimana dal 9 al 23 Giugno (13÷15 e 20÷22 Giugno), tre Nativi Americani Lakota Sioux, provenienti dal SouthDakota, saranno in Italia a Saviore dell’Adamello (BS). Sono tre persone speciali, tre generazioni: Nonno, Zio e Nipote, che sono disposti a condividere la sapienza della loro cultura unita alla realtà che il loro popolo vive oggi. Cecil, il nonno, tra l’altro è un costrutture di tamburi e conosce tante storie. E Jim invece conosce tanti canti. L’iniziativa è no-profit. Nel collegamento di seguito trovate qualche informazione in piú: http://firemaiden.micomnet.it/indiani-lakota.pdf.