MegaTokyo - rilassati, t1 capiamo - una scelta migliore

  • English
  • Deutsch
  • Italiano
  • Français
  • Nederlands
  • Suomi
  • Polski
  • Norsk
  • Interlingua
  • Srpski
  • Español
  • Português (Brasil)

“una scelta migliore”
tavola #1079: una scelta migliore

storyboard

clicca per espandere ==== vignetta #1
fanboy: <Non influirà negativamente sui suoi sentimenti per lui se lo vedesse nascondersi il viso?>
==== vignetta #2
fanboy: <Se lo identificano potrebbe non riuscire a passare.>
fanboy: <Penserà che non sia venuto.>
==== vignetta #3
fanboy: <Non guagagnerebbe punti facendosi picchiare nel tentativo di raggiungerla?>
==== vignetta #4
fanboy: <No, non possiamo esserne sicuri.>
fanboy: <Né infilarsi tra la folla né aprirsi il passaggio a forza sembrano giusti.>
==== vignetta #6
fanboy: <Deve esserci una scelta migliore.>
==== vignetta #10
Fanboy (nrsanger/Seiya Kobayashi): <Nanasawa-san è uscita.>
Fanboy (nrsanger/Seiya Kobayashi): <L'evento è appena cominciato.>
==== vignetta #11
fanboy: <Siamo arrivati tardi!!>
fanboy: <No! Ce la può fare!>
fanboy: <Piro-san! copriti la testa e noi faremo un cuneo tra la folla!>
==== vignetta #12
fanboy: <Piro-san?>

console

<lazyboy>

“Alfabestie”

Mercoledì 2007-06-06

Ok.
Wow.
E' un po' che non scrivo su queste pagine - saranno tre anni, almeno - e fa sempre un certo effetto. Quasi quasi mi commuovo ;_;
Ma torniamo a noi. Mi è stato gentilmente concesso questo spazio cosicché io possa portare avanti i miei biechi obbiettivi di spam.
Così come avevo avuto modo tempo fa, con Clem131 alias Cementino, di fare un po' di pubblicità attorno alla nascita del Covo degli Sbronzi, oggi posso farlo con la mia nuova creaturina, nata da solo pochi giorni (anche se, in realtà, si aggira nei meandri del mio pc già da un po'). Si tratta di un fumettino "sperimentale", rigorosamente in bianco e nero, i cui protagonisti sono le lettere dell'alfabeto (sì, insomma, la A, la B, la C ecc.), che come tutti quanti noi vanno in giro, discutono, litigano, si innamorano, si sbudellano. E siccome, sempre come noi, sono un po' bestie nell'animo, le ho ribattezzate Alfabestie.
Paradossalmente, pur essendo i personaggi la base del linguaggio scritto, ho deciso di fare a meno delle parole, così i dialoghi sono costituiti da semplici simboli. Questo, come vantaggio, rende il fumetto fruibile da una platea internazionale e, soprattutto, permette a una platea internazionale di ricoprirmi di insulti. Che è sempre un bel privilegio.
Detto questo, basta annoiarvi, vi invito semplicemente a buttare un occhio alle mie Alfabestie e, magari, anche a lasciare un commento, dicendomi cosa ne pensate.
Un abbraccio a tutti quanti (che sarete, adesso, molto più numerosi di quando pure io traducevo questo fumettone, quindi devo allargare le braccia).

<zviad>

Temporarily out of service

“Temporaneamente fuori servizio”

Lunedì 2008-01-28

Come avete potuto notare, l'ultimo periodo non abbiamo fornito un servizio così "preciso", visto che ora sto inserendo una tavola di… più di una settimana fa. Ma che volete, a volte le congiunture si sommano e, chi per esami, chi per tesi (dai che forse ce la faccio per giugno!), chi per lavoro, ciascuno ha una buona scusa per allontanarsi un momento dalla traduzione.

Comunque, cercheremo di recuperare il terreno perduto e non lasciare che Piro ci stacchi più di quel paio di settimane che ci servono per coordinarci, quindi nel prossimo periodo probabilmente vedrete più uscite straordinarie che non regolari, aggiornando il sito quando potremo. Portate pazienza, usate il feed per rimanere aggiornati e sopratutto continuate a leggerci!